Anche i denti “da latte” si possono cariare…

Forse non tutti sanno che anche i denti da latte posso cariarsi e che prendersi cura della loro salute è un aspetto fondamentale per la sana crescita della dentatura dei nostri bambini.

Essi infatti necessitano di particolari attenzioni sia poiché sono costituiti da una dentina (smalto) più sottile a quella del dente permanente, sia perché “tracciano la strada” a quella che poi sarà la dentatura permanente.

Vediamo quali sono gli aspetti più importanti da tenere in considerazione per la loro cura:

  • Alimentazione: i batteri del cavo orale, che fissandosi ai denti formano la placca, si nutrono prevalentemente delle sostanze contenute nei cibi e nelle bevande a base zuccherina, è quindi fondamentale prestare particolare attenzione alla quantità somministrata ai bambini durante la giornata.
  • Pulizia: è risaputo che privare i bambini di dolci, caramelle e bevande zuccherate è pressoché impossibile, diventa quindi fondamentale abituarli ad una corretta igiene dei denti, attraverso un uso costante e puntuale di spazzolino e dentifricio adeguati alla loro età.
  • Visita dal dentista: è importante che il bambino effettui la prima visita dal dentista già nei primi anni nei quali compare la dentatura decidua (da latte). Questo permette un monitoraggio immediato ed un controllo della corretta crescita dei denti, la prevenzione di disturbi e patologie. Ricordiamo che il dente da latte “apre” la strada al dente permanente che cresce dopo di lui e che quindi tanto più il primo ha seguito un percorso sano, tanto più il secondo beneficerà nel suo sviluppo.

Come in ogni cosa che necessita di attenzione per crescere, anche per quanto riguarda i denti la regola generale è sempre quella di avere pazienza, dedizione, cura del dettaglio e consapevolezza che ogni minuto investito da piccoli è fondamentale per una dentatura sana, forte e resistente da grandi.